Lecce-Juventus, polemica per il caro biglietti: «Pronti a disertare la partita»

Venerdì 18 Ottobre 2019
«Per fortuna sono solo, ma mi chiedo una famiglia come fa ad andare a vedere una partita di cartello così? Quasi quasi si risparmia andando allo Stadium a Torino direttamente. Vergognosi! Avrebbero almeno dovuto mantenere gli stessi prezzi della sfida con il Napoli e invece....rincaro inspiegabile!». E giù un diluvio di commenti al vetriolo e polemiche in calce alla nota, condivisa sui social network, con la quale l'Us Lecce ha comunicato prezzi e modalità di acquisto dei biglietti per assistere alla partita fra Lecce e Juventus, domenica prossima. L'acquisto è possibile dalle 16 di oggi pomeriggio. 
 

«Se volete vedere Ronaldo vi costa meno andare a Torino», «Risiedo fuori - scrive un altro tifoso - e avevo già fatto da tempo il biglietto aereo per vedere questa partita (meno male che non ho ancora fatto i biglietti aerei per Milan e Inter). Questa volta lo faccio perché ormai ho prenotato tutto, ma per le prossime volte potete tranquillamente andare a quel paese. Siete una vergogna. Siete senza rispetto per il popolo giallorosso».



Ma quali sono le tariffe della discordia? Per la tribuna centrale inferiore il costo del biglietto è di 120 euro, per la tribuna est si pagheranno 100 euro, 60 euro per la curva sud. Sessanta euro anche per il Settore Ospiti “Distinti Sud Est” (1.075 posti in totale): i biglietti potranno essere acquistati fino alle 19 di venerdì 25 ottobre.

C'è anche chi difende le scelte della società: «60 euro con la Juve, 50 euro con il Napoli, 20 euro con la Roma. Prima dell'inizio del campionato esisteva l'abbonamento, che costava 180 euro e si poteva pagare anche a rate. Più agevolati di così, non si può».  «Si chiama legge di mercato. Il prezzo giusto - prosegue un altro tifoso giallorosso - è quello che farà vendere tutti i biglietti con il miglior incasso per la società. Scommettiamo che ci sarà il sold-out nonostante i piagnistei di tanti?». Ma la questione promette di far discutere ancora: «La cosa più triste è leggere i commenti della gente che è d'accordo con questi prezzi dei biglietti! Bah. Se un padre di famiglia vuole portare i figli allo stadio deve pagare minimo 180 euro! Vi sembra una bella cosa ? Meritano lo stadio vuoto!». E c'è anche chi, fra i tifosi della Juventus,promette di disertare l'incontro, come il club gallipolino.
  Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre, 14:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA