Roma, la donna investita dalla metro è stata spinta: spunta un video con un uomo che fugge. In ospedale le è stata amputata la mano

Venerdì 26 Gennaio 2018
Roma, donna finisce sui binari della metro B, forse spinta da un passeggero: ricoverata in ospedale in gravi condizioni

ROMA - E' stata una questione di pochi istanti. Una spinta e la donna è finita sui binari della metro di Roma proprio mentre passava un convoglio che l'ha investita. Una sequenza che si è consumata sotto gli occhi di decine di passeggeri in attesa sulla banchina della fermata Eur Fermi della linea B e immortalata da una telecamera di videosorveglianza. La donna, una cittadina peruviana di 47 anni, è stata estratta dai vigili del fuoco, intervenuti con due squadre e un carro sollevamenti, e soccorsa dagli operatori del 118 che l'hanno trasportata d'urgenza in ospedale. Le sue condizioni sono ancora gravi e instabili. È stata operata per ore all'ospedale San Camillo. Ha riportato molte lesioni, traumi e una grave emorragia.

Non è stato possibile, nonostante i tentativi dell'equipe chirurgica, riattaccare la mano amputata durante l'investimento. La prognosi al momento è riservata. A occuparsi del caso la polizia, che ha effettuato i rilievi anche con la scientifica. Gli investigatori fin dai primi istanti hanno ipotizzato che la 47enne peruviana possa essere stata spinta da qualcuno, magari a causa della calca. Un'ipotesi avvalorata dalle registrazioni della videosorveglianza della stazione e dal racconto di alcuni testimoni. Rimane ancora da ricostruire con esattezza la dinamica dell'accaduto. In particolare, se si sia trattato del gesto di uno squilibrato o se la vittima conoscesse quell'uomo immortalato dalle telecamere. Intanto proseguono le indagini del commissariato Esposizione e della Squadra Mobile per rintracciarlo. La polizia sta scavando nella vita della donna, che lavora come cameriera, e ricostruendo le ore precedenti. Da chiarire, in particolare, se sia scesa sulla banchina in sua compagnia o se, al contrario, non conoscesse quell'uomo. La telecamera avrebbe ripreso l'attimo della spinta avvenuta sulla banchina affollata. L'uomo si sarebbe poi allontanato tra i passeggeri. Qualcuno l'avrebbe indicato come responsabile, ma nessuno l'ha bloccato e l'uomo è riuscito a scappare. E sulla vicenda la Procura aprirà un fascicolo coordinato dal pm Alberto Pioletti. Il magistrato attende una prima informativa degli investigatori. Si potrebbe procedere per tentato omicidio.

Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio, 09:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA