Roma, caos carta d'identità: nuove date per i rinnovi dopo la denuncia di Leggo. Ma in serata il problema ritorna

Sabato 30 Gennaio 2021 di Lorena Loiacono
Carta d'identità caos a Roma: dopo la denuncia di Leggo spuntano nuove date per i rinnovi

A Roma, dopo la denuncia di Leggo.it, la carta di identità diventa più accessibile: da 4 mesi di attesa si scende a 10 giorni. A distanza di poche ore, quindi, sono usciti fuori dall'agenda comunale 14 nuovi appuntamenti disponibili per richiedere un documento. Tutto risolto? Non sembra. Anche perché nella serata di sabato le date sono nuovamente scomparse. 

 

Roma, caos anagrafe: attese infinite per la carta d'identità

 

 

 

CARTA IDENTITA': VENERDÌ SERA IL CAOS

Ieri sera - venerdì - infatti (come riportato questa mattina da Leggo.it) alle 19 circa la prima data disponibile per una prenotazione era il 25 maggio. Seguivano pochi appuntamenti nel mese di maggio, appena sei, per poi essere catapultati a gennaio 2022. Quindi dopo i primi fortunati, tutti gli altri dovevano aspettare un anno. Si tratta di una situazione che va avanti da mesi: l’attesa per un appuntamento, infatti, spesso arriva a 4 mesi. L’unico modo per provare ad accelerare i tempi è controllare costantemente se esce una data all’improvviso, in caso di disdetta.

 

 

CARTA IDENTITA': DA QUESTA MATTINA NUOVE DISPONIBILITA'

In questo momento invece, se si accede al sito cartaidentita.interno.gov.it, per un appuntamento con gli uffici comunali di Roma Capitale sono disponibili nuove date a breve giro: per il 9 febbraio, poi c'è qualche disponibilità per marzo e aprile, in tutto 14 date, e infine torna la stessa progressione di appuntamenti presente ieri sera. Vale a dire qualcosa a maggio e poi direttamente si salta a gennaio 2022.

Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 11:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA