Riaperture, domani la cabina di regia: «Ok ristoranti a cena e coprifuoco alle 24». Ecco da quando

Giovedì 15 Aprile 2021
Riaperture, domani la cabina di regia: «Ok ristoranti a cena e coprifuoco alle 24». Ecco da quando

Si avvicina il giorno delle riaperture, dopo questi mesi di lockdown, zone rosse, arancioni e gialle, e coprifuoco alle 22 che ci accompagna da quasi sei mesi. Nella giornata di domani dovrebbe esserci una nuova riunione della cabina di regia del Governo, presieduta dal premier Mario Draghi, sulla situazione epidemiologica in Italia e in questa occasione l'esecutivo dovrebbe fare un primo punto sulla timemap delle riaperture, dai bar ai ristoranti, dai cinema ai teatri, da palestre e piscine a concerti, fiere, eventi e partite di calcio.

 

Leggi anche > Riaperture, le linee guida per ristoranti, bar, palestre, cinema e teatri: la bozza dalle Regioni

 

Le due ipotesi in ballo

 

Tutto dipenderà ovviamente dai dati del monitoraggio dell'Iss e del Ministero della Salute di domani, che vedranno la situazione su incidenza e Rt. Secondo quanto scrivono Alberto Gentili e Gabriele Rosana oggi sul quotidiano Il Messaggero, le ipotesi allo studio sono due: la prima linea è quella della «massima cautela», con il ritorno della zona gialla dal 1° maggio, il via libera ai ristoranti e bar anche a cena, ma con tavoli all'aperto, la riapertura di cinema e teatri e, da metà maggio, anche a palestre e piscine. La seconda linea è invece il via libera già da subito (da lunedì 19 o da lunedì 26) nelle regioni in zona gialla.

 

Dipenderà dai dati del monitoraggio

 

 

In entrambe le ipotesi c'è comunque lo spostamento del coprifuoco dalle 22 alle 24, e l'abolizione del divieto di spostamento tra regioni (quest'ultimo a metà maggio). Il premier Draghi però, scrive Il Messaggero, è ancora per la linea della prudenza, perché non vuole correre il rischio di riaprire per poi richiudere dopo un mese. Tutto dipenderà, come detto, dal monitoraggio di domani e dai dati che ne verranno fuori: l'incidenza, l'indice Rt, e anche il numero di anziani vaccinati, con diverse regioni che negli ultimi giorni stanno accelerando con le somministrazioni.

Ultimo aggiornamento: 16 Aprile, 11:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA