Bambino di 12 anni muore durante la crociera nel Mediterraneo poco prima dell'attracco

Mercoledì 23 Ottobre 2019
La nave Msc Divina

Un bambino di 12 anni è morto durante la crociera. Quando la nave, a bordo della quale viaggiava insieme ai genitori e ai fratelli è attraccata al porto di Cagliari, era già morto. Una malore improvviso e al momento inspiegabile ha provocato il decesso del piccolo turista tedesco sulla Msc Divina attraccata ieri mattina nello scalo del capoluogo sardo.

L'allarme è scattato poco prima dell'arrivo in Sardegna della nave, quando la Capitaneria di Cagliari è stata informata della morte del piccolo. A bordo sono saliti gli uomini della Guardia costiera e il personale della Sanità marittima, quest'ultimi hanno accertato che la morte è avvenuta per cause naturali. Il corpo del bambino è stato comunque trasferito al Policlinico di Monserrato per ulteriori verifiche. In ospedale ci sono anche i familiari. La nave nel frattempo ha ripreso la navigazione per completare il crociera nel Mediterraneo.

Ultimo aggiornamento: 14:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA