Harry e William, ai funerali di Filippo scoppia la pace: tutto merito di Kate

Lunedì 19 Aprile 2021
Harry e William, ai funerali di Filippo scoppia la pace: tutto merito di Kate

Dalla freddezza alla pace ritrovata: i funerali del principe Filippo sono stati l'occasione per riconciliare i due nipoti, William e Harry. Tutto merito di Kate Middleton, che avrebbe favorito la riappacificazione tra il marito ed il cognato, dopo un anno e mezzo di quasi totale assenza di rapporti.

 

Leggi anche > Famiglia Reale, il summit urgente per il futuro della monarchia: le decisioni di Carlo e William

 

All'indomani dell'ultimo addio al principe Filippo, fra le interpretazioni di simboli e immagini sulla cerimonia funebre al castello di Windsor, spicca l'attenzione che i media britannici riservano al ruolo della duchessa di Cambridge, il Sunday Times primo fra tutti che nel sottolineare la speranza di una riconciliazione fra i figli di Carlo e Diana colti ieri mentre parlavano all'uscita della cappella di St. George, ipotizza un «aiuto» da parte di Kate. Che in effetti per un momento si era unita a William ed Harry ricomponendo il vecchio trio inseparabile, per poi lasciare i due fratelli a parlare da soli.

 

Il 'royal correspondent' della Bbc, Nicholas Witchell, va oltre e si affida al linguaggio del corpo, senza tuttavia trarne gli stessi segnali di ottimismo. «Il linguaggio del corpo non sembrava incoraggiante» scrive, riferendosi alla breve passeggiata dei fratelli nuovamente fianco a fianco. Però il presunto dettaglio chiave non è sfuggito nemmeno all'attento cronista dell'emittente pubblica, notando come Harry stesse dapprima parlando con Kate per poi continuare la conversazione - i cui contenuti restano un mistero - con il fratello maggiore. Ogni gesto diventa un indizio. I tabloid sono meno sfumati e il Sun, per esempio, titola senza mezzi termini: «Uniti nel dolore, Kate fa da paciere» mentre ricorda come fu proprio William a definire la moglie in questi termini, sebbene rispetto a ben diverse circostanze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA