Mamma sviene dopo una crisi ipertensiva mentre allatta la figlia e la schiaccia, morte entrambe

Venerdì 7 Maggio 2021
Mamma sviene dopo una crisi ipertensiva mentre allatta la figlia e la schiaccia, morte entrambi

Sviene mentre allatta la figlia e la uccide. Mariana Ojeda, 30 anni, che soffriva di una grave ipertensione, si è addormentata e si è rotolata sopra la figlia mentre era a casa con i suoi due figli piccoli a Corrientes, in Argentina. La donna è deceduta poco dopo il malore e insieme a lei la piccola, schiacciata dal peso della mamma.

 

Leggi anche > Baseball, 16enne muore durante una partita: colpito da un avversario

 

Probabilmente la donna è stata colta da una grave crisi di ipertensione mentre allattava la bambina. L'ipertensione, nota anche come pressione alta, può essere fatale a lungo termine in quanto spesso può portare a un ictus o infarto. A lanciare l'allarme è stato il marito che dopo aver provato più volte a chiamare la moglie si è sentito rispondere da uno dei figli che la mamma dormiva ancora. Insospettito dalla cosa è tornato subito a casa dove ha trovato la moglie e la figlia prive di vita.

 

Sul caso si stanno svolgendo delle indagini, per capire se sui corpi della donna e della bimba ci siano segni di violenza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA