In Austria una lotteria per soli vaccinati: «Premi da 500 euro per convincere i no-vax»

In Austria una lotteria per soli vaccinati: premi da 500 euro per convincere i no-vax
In Austria una lotteria per soli vaccinati: premi da 500 euro per convincere i no-vax
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Gennaio 2022, 11:10 - Ultimo aggiornamento: 12:12

L' Austria introdurrà una lotteria nazionale con premi da 500 euro per incoraggiare chi non si è ancora vaccinato contro il Covid a immunizzarsi: lo ha reso noto il governo, secondo quanto riporta il Guardian. Il governo stanzierà inoltre 400 milioni di euro per i Comuni 'virtuosi' con la più alta percentuale di immunizzati. Circa il 72% della popolazione del Paese è pienamente vaccinato, proprio in queste ore il Parlamento si prepara a passare una legge che rende il vaccino anti coronavirus obbligatorio.

Vaccino anti Covid, nel decreto ristori indennizzi per eventuali danni. Primo passo verso l'obbligo?

«Cosa si vince con la lotteria dei vaccini? Voucher!», ha detto il cancelliere Karl Nehammer durante una conferenza stampa. Il cancelliere ha sottolineato che l'obiettivo è premiare chi si vaccina: tutti i cittadini, indipendentemente se vaccinati o meno, riceveranno un biglietto per ogni dose ricevuta, per un massimo di tre biglietti per coloro che hanno anche ricevuto la dose booster. Le probabilità di vincere un voucher saranno una su 10. Il cancelliere non ha specificato cosa si potrà acquistare con i voucher.

In Austria i contagi giornalieri hanno raggiunto ieri un nuovo record a causa della continua diffusione della variante Omicron, ma il governo vuole evitare a tutti i costi un quinto lockdown nazionale dopo quello appena concluso il mese scorso. Nel Paese circa il 72 per cento della popolazione è completamente vaccinata contro il Covid-19, il che rappresenta uno dei tassi più bassi dell'Europa occidentale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA