Meridione e meridionali nel libro di Scamardella

Martedì 7 Gennaio 2020
Ripensare la questione meridionale per il Mezzogiorno, la Puglia, il Salento. Se ne discuterà domani, mercoledì 8 gennaio (e non oggi come erroneamente riportato sull'edizione cartacea del nostro giornale) - alle 18.30 - presso la Biblioteca Sant'Angelo che ospiterà la presentazione del libro Le Colpe del Sud (Manni editori) di Claudio Scamardella, direttore del Nuovo Quotidiano di Puglia.

Il libro si sviluppa in due parti - nella prima la ricostruzione storica della questione meridionale, nella seconda i temi specifici che hanno infiammato il dibattito della Puglia degli ultimi anni - e affronta la genesi della questione meridionale, il passaggio alla questione meridionali, le responsabilità della classe dirigente locale e questioni cruciali come i fondi comunitari non spesi. E ancora xylella, Ilva, Tap, statale 275.

Su questi temi Scamardella si confronterà con il presidente della Provincia e sindaco di Gallipoli, Stefano Minerva, e con il già presidente della Provincia, Antonio Gabellone. A moderare il dibattito sarà il presidente dell'Ordine dei Giornalisti di Puglia, Piero Ricci. Sabato, invece, il libro sarà presentato a Tricase, alle 18.30, a Palazzo Gallone. Con Scamardella dialogheranno Tina De Francesco, Alessandro Distante, Alfredo De Giuseppe, Carlo Ciardo e Lorenzo Zito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA Ultimo aggiornamento: 21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA