In viaggio con Nicotera nel “magico” Mediterraneo

In viaggio con Nicotera nel “magico” Mediterraneo
Un viaggio nella magia del Mediterraneo, alla ricerca di valori, emozioni, sapori e colori smarriti ma non perduti. Un tuffo nel mare di storie e civiltà millenarie, sedimentate dentro di noi, per ritrovare l’anima e, con essa, una rotta per abbandonare l’aridità delle secche e degli scogli di una vita vissuta sempre più all’insegna del virtuale. È il suggestivo filo conduttore de “Gli orti della Sirena”, l’ultimo libro di Carlo Nicotera, giornalista e scrittore napoletano. Nicotera, uomo di mare, spinge il lettore a una navigazione diversa da quella digitale, va in lungo e in largo nel Mediterraneo, dall’Adriatico a Gibilterra, dal Golfo del Leone a quello della Sirte, da Istanbul a Ibiza. Una navigazione diversa per un approdo diverso. Il libro, edito da Iemme edizioni, sarà distribuito (ma è già prenotabile) in libreria da 3 ottobre. E sarà presentato in anteprima sabato, alle 17.30, nell’agorà della masseria Lama di Coccaro di Marialuce Giannaccari, a Fasano. Con l’autore interverranno Claudio Scamardella, direttore del Quotidiano di Puglia, il musicista Fabrizio Piepoli, il fotografo Giancarlo Bellantuono, il ristoratore Johnny Russo e Valerio Bianco (voce narrante).
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 6 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:59