Brescia, colpo di scena: esonerato Grosso, in panchina torna Corini

Lunedì 2 Dicembre 2019 di Redazione Sport
Eugenio Corini
BRESCIA - Colpo di scena al Brescia. Dopo una attenta riflessione, il club del presidente Massimo Cellino ha deciso di licenziare il tecnico Fabio Grosso e di richiamare sulla panchina delle rondinelle Eugenio Corini, esonerato solo poche settimane fa. Per l'ex campione del mondo l'esperienza alla guida dei biancoblù durata soltanto tre settimane in cui la squadra ha incassato altrettante sconfitte.
Ecco il comunicato ufficiale: "Il Brescia calcio comunica che Fabio Grosso non è più l’allenatore della Prima Squadra. A lui e a tutto il suo staff va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata. Il nuovo Mister di Brescia Calcio è Eugenio Corini. L’accordo con l’allenatore bresciano è stato raggiunto al termine di un lungo e chiarificatore incontro tra Corini stesso, la dirigenza di Brescia Calcio e il Presidente, Massimo Cellino. Si può parlare di un nuovo corso che vede tra i protagonisti un “nuovo” allenatore e un “nuovo” Presidente, uniti e coesi con il massimo impegno per il Brescia Calcio. Mister Corini incontrerà i media domani, martedì 3 dicembre, alle ore 18:30 presso l’Oratorio sito in via Mazzini a Torbole Casaglia".


© RIPRODUZIONE RISERVATA