Eurovision, boom di ascolti per la finale: quasi 42% di share e 6,6 milioni, due in più dell'anno scorso con i Maneskin

Eurovision, boom di ascolti per la finale: oltre 6,5 milioni di telespettatori e il 41,9% di share
Eurovision, boom di ascolti per la finale: oltre 6,5 milioni di telespettatori e il 41,9% di share
di Marco Castoro
3 Minuti di Lettura
Domenica 15 Maggio 2022, 10:03 - Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 10:34

Ascolti del 14 maggio 2022 in prima serata su Rai1 la finale dell’Eurovision Song Contest 2022, in onda dalle 20.57 alle 25.13, fa il botto con 6.590.000 spettatori di media, pari al 41,9% di share (la finale dell’Eurovision Song Contest dello scorso anno, nella quale trionfarono i Maneskin, è stata vista da una media di 4.512.000 spettatori pari al 25% di share). 

I trionfatori della Kalush Orchestra: «L'anno prossimo Eurovision in un'Ucraina nuova e integrata»

Su Canale 5 Amici come prima, in onda dalle 21.37 alle 23.13, 1.815.000 (9,6%). Su Rete4 Don Camillo e l’onorevole Peppone 989.000 (5,4%). Su Rai2 FBI 921.000 (4,7%) e FBI International 774.000 (4,2%). Su Italia 1 L’Era Glaciale 4 Continenti alla Deriva 882.000 (4,6%). Su La7 Il processo di Norimberga 545.000 (3,3%). Su Rai3 The Informer Tre Secondi per Sopravvivere 448.000 (2,5%). Su Tv8 Dark Tide 219.000 (1,2%). Su Nove Putin Potere senza Confini 258.000 (1,4%).

In fascia Access Prime Time su Rai 1 la Presentazione dell’ESC: 4.674.000 (26,9%). Su Canale 5 Striscia la Notizia 2.930.000 (15,7%). Su Italia1 NCIS 1.061.000 (5,9%). Su Rai3 Le Parole 948.000 (5%). Su Rete 4 Controcorrente 732.000 (4,3%) e 835.000 (4,4%). Su La7 In Onda 762.000 (4,2%). Su Rai2 Tg2 Post 721.000 (3,8%). Su Tv8 4 Ristoranti 286.000 (1,6%). Sul Nove Fratelli di Crozza 264.000 (1,5%). Nel Preserale su Rai1 L’Eredità 3.148.000 (24%). Su Canale5 Avanti un Altro! 2.816.000 (21,9%).

Presidente Rai: «Orgogliosi di Eurovision»

«Eurovision Song Contest 2022 è riuscito a cogliere appieno lo spirito del momento e i risultati di ascolto, di tutte le serate e della finale in particolare, lo mostrano con chiarezza. Sono stati soprattutto i giovani a seguire con passione la gara, in tv , in radio, in streaming, sui social e a decretare, con il televoto, la vittoria dell'Ucraina: una scelta che, insieme all'apprezzamento per la canzone in gara, rispecchia anche la volontà di pace dei popoli d'Europa». Così la presidente Rai, Marinella Soldi commenta il successo dell'Eurovision Song Contest 2022.

 

«La Rai è orgogliosa di aver realizzato, insieme all' Ebu, unione dei media europei di servizio pubblico, uno show tecnicamente grandioso, con un'impronta creativa forte. Il lavoro è stato organizzato in squadre di professionisti miste, composte da tecnici Rai e da colleghi internazionali: una collaborazione che ha funzionato perfettamente e ha portato reciproco arricchimento professionale e umano, un motivo, per Rai, di particolare soddisfazione. Questa esperienza conferma che la nostra azienda è un attore di primo piano nella scena internazionale della produzione dei media», conclude.

© RIPRODUZIONE RISERVATA