Leonardo batte ogni record: il Salvator Mundi venduto all'asta per 450 milioni di dollari

NEW YORK «Centosessanta milioni di dollari possono forse bastare», ha osservato il battitore e direttore della casa d’asta Christie’s Jussi Pylkkanen dopo appena cinque minuti dall’apertura della gara per l’acquisto dell’olio su tavola di noce Salvator Mundi, attribuito a Leonardo. L’offerta precedente era di 150 milioni, e l’agente si augurava di sollecitare un ultimo rialzo. Si sbagliava di grosso: una rapida sequenza di offerte ha portato la valutazione a 200 milioni, prima ancora che...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 16 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17-11-2017 15:11
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti