Ucraina: Sofia Abramovich, Rublev e gli altri. Dal jet set allo sport, i russi contro la guerra che dicono «no» a Putin

Domenica 27 Febbraio 2022, 12:06 - Ultimo aggiornamento: 13:20 | 1 Minuto di Lettura
Ucraina, russi uniti contro la guerra: da Sofia Abramovich a Rublev, chi dice «no» a Putin

La guerra d'Ucraina ha dato la forza ai russi di ribellarsi a Putin. Oltre ai tantissimi arrestati in piazza - più di 5.000 dall'inizio del conflitto - che hanno manifestato contro il leader del Cremlino, sono diverse le proteste via social e non, di uomini e donne russi sotto i riflettori. Dal caso di Sofia Abramovich, al tennista Rublev, ecco tutti i casi.

 

Ucraina, la figlia di Abramovich contro Putin: «È una guerra sua, non della Russia». Il patron del Chelsea tra i più colpiti dall'Europa

Ucraina, la Russia attacca anche con gli hacker. Sganciato Hermetic Wiper, il malware programmato per distruggere

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA