Nel lido rustici a 5 euro e scoppia la polemica

Lunedì 21 Agosto 2017 di A.Lu
Non si può dire che questa estate sia stata parca di casi e polemiche legati al turismo nel Salento. L'ultimo, ma la bella stagione potrebbe riservare ancora altre sorprese, arriva da un noto lido della costa jonica salentina, che oltre allo scenario mozzafiato e i cocktail al tramonto vende rustici leccesi al prezzo di 5 euro l'uno.
Il lido in questione non è mai stato famoso per i prezzi stracciati a dire il vero ma il rustico è il rustico e si presta benissimo ad entrare nel calmiere estivo in questo caso triplicato di prezzo.
La foto, postata sui social, ha fatto il giro del web dove in tanti sono rimasti scandalizzati. L'ambito pezzo di rosticceria - su cui si disputa molto spesso una battaglia tra i puristi della pasta sfoglia - anche comprato nei bar più lussuosi di Lecce e provincia non supera infatti i due euro e, anzi, i cultori del rustico sanno bene dove trovare i più buoni e a un prezzo non più alto di un euro e cinquanta. Al netto dei prezzi folli che pure si registrano anche altrove, quindi, quello del rustico ha colpito nel profondo l'immaginario dei salentini che hanno immediatamente stigmatizzato il trattamento riservato ai turisti e agli avventori del lido. Ultimo aggiornamento: 22 Agosto, 09:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA