Tragedia al mare, uomo annega nelle acque di Torre Chianca

Martedì 25 Giugno 2019
LECCE - Tragedia intorno a mezzogiorno di oggi nelle acque di Torre Chianca, marina di Lecce. Un uomo di 66 anni è annegato nel tratto di spiaggia libera che si trova tra due lidi.
Non è ancora chiaro se si sia trattato di un malore. A tentare di trarlo in salvo riportandolo a riva è stato un ragazzo migrante che si è gettato in acqua una volta visto che l'uomo annaspava. Poi i bagnanti presenti hanno praticato un massaggio cardiaco per circa 30 minuti in attesa dell'arrivo dei sanitari del 118. Purtroppo per il malcapitato bagnante non c'è stato nulla da fare ed è spirato sotto gli occhi dei presenti.

Le proteste dei villeggianti 
I residenti hanno protestato per l'assenza di una postazione di pronto soccorso nella frequentata marina. Ad oggi infatti Torre Chianca è uno degli 8 punti di soccorso ancora scoperto. 




  Ultimo aggiornamento: 18:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA