Coronavirus Italia, Conte firma il decreto, 80 attività restano aperte: ecco quali

Domenica 22 Marzo 2020
Coronavirus Italia. Conte firma il decreto, 80 attività restano aperte: ecco quali

Coronavirus in Italia, il premier Conte ha firmato il decreto: 80 attività restano aperte. È di 80 voci l'elenco delle attività che continueranno a rimanere aperte dopo la nuova stretta per contenere l'epidemia del Coronavirus. L'allegato al Dpcm precisa che continueranno a essere consentita anche attività legate alle famiglie, dalle colf e badanti conviventi ai portieri nei condomini. Resteranno in funzione l'intera filiera alimentare per...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 8 Marzo, 16:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA