Kamala Harris, problemi tecnici all'aereo: paura per la vicepresidente Usa

Domenica 6 Giugno 2021
Kamala Harris, problemi tecnici all'aereo: paura per la vicepresidente Usa

Kamala Harris, paura per la vicepresidente degli Stati Uniti. La vice di Joe Biden, infatti, si stava recando in Guatemala per un viaggio istituzionale ma l'aereo su cui viaggiava ha dovuto compiere un atterraggio forzato per via di alcuni problemi tecnici.

 

Leggi anche > Harry e Meghan genitori bis: è nata Lilibet Diana, il nome in omaggio alla regina Elisabetta e a Lady D

 

Kamala Harris era partita dalla Joint Base di Andrews a bordo dell'Air Force Two, l'aereo adibito al trasporto dei vicepresidenti degli Stati Uniti. Il Boeing, una volta guadagnata quota, è stato costretto a invertire la rotta e tornare indietro. Una portavoce aveva spiegato: «Tornati alla base, la vicepresidente cambierà aereo e ripartirà per il Guatemala».

 

Nonostante i problemi di natura tecnica, l'Air Force Two è atterrato normalmente e Kamala Harris, una volta scesa dall'aereo, ha rivolto un pollice alzato ai cronisti: «Tutto ok, sto bene».

Ultimo aggiornamento: 23:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA