Covid, Speranza: «Vaccini gratuiti per tutti e non obbligatori»

Mercoledì 2 Dicembre 2020
Video

(LaPresse) "Non vogliamo disporre l'obbligatorietà della vaccinazione, il nostro obiettivo è raggiungere il prima possibile l'immunità di gregge, ma vediamo la luce in fondo al tunnel". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, durante le sue comunicazioni al Senato sulle ulteriori misure per fronteggiare l'emergenza Covid. "La distribuzione del vaccino sarà centralizzata e sarà somministrato gratuitamente a tutti gli italiani, il vaccino è bene comune", ha spiegato il ministro che ha aggiunto: "L'Italia ha opzionato 202 milioni di dosi che rappresenterebbero una dotazione sufficientemente ampia per vaccinare tutta la popolazione e conservare delle scorte di sicurezza". DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA