Hoara Borselli salva nonna Cesira, l'anziana aveva tentato il suicidio

Sabato 6 Settembre 2014 di Luca Lippera

«Presto. C’è una donna che vuole uccidersi nel Tevere. Forse è a Ponte Milvio». Una donna di ottantacinque anni che abita in via Gradoli sulla Cassia è stata salvata da un telefonata alla polizia fatta ieri mattina dalla showgirl Hoara Borselli.

Tornando a casa, l’attrice, ex del “Bagaglino”, ex di “Centovetrine” e di “Ballando con le Stelle”, ha trovato la porta della dirimpettaia socchiusa. La cosa le è sembrata strana, ha aperto e ha notato un biglietto. L’ultimo messaggio dell’anziana. «Sono troppo sola. Mi uccido. Mi butto nel Tevere».

L’INTUIZIONE

La bella Hoara, sposata e madre di due bambini, era rientrata in via Gradoli, zona Tomba di Nerone, dopo aver portato i figli in un asilo. Ha avvertito subito il 113. «Non so dove sia - ha detto - ma bisogna fare presto. La signora Cesira (il nome della donna che era sparita, ndr) mi parlava spesso di Ponte Milvio. Non so: magari è andata lì». L’intuizione della Borselli, 37 anni, originaria di Viareggio, si è rivelata esatta.

Una pattuglia del commissariato Villa Glori ha notato una donna anziana sul fiume all’altezza di piazzale Cardinal Consalvi, lo slargo da cui si accede a Ponte Milvio dalla parte del Flaminio e del Villaggio Olimpico. Era lei, la signora Cesira. «Si era già immersa nell’acqua e si stava facendo portare via dalla corrente - hanno raccontato più tardi i poliziotti - L’abbiamo raggiunta. Lei ha cercato di resistere dicendo che voleva morire. Ma alla fine siamo riusciti a riportarla alla riva».

RICOVERATA

Anche la showgirl, nel frattempo, era arrivata sulla sponda del fiume e ha cercato di rincuorare la donna. «Mi dovevate lasciar stare - ha detto più tardi l’anziana - sono sola al mondo e non ce la faccio più».

È stata chiamata un’ambulanza e la signora Cesira è stata portata per una visita all’ospedale San Filippo Neri. I medici non le hanno trovato nulla, se non la profonda depressione che l’ha portata al punto di volersi suicidare. Il caso è stato segnalato ai servizi sociali ma la solitudine resta uno dei problemi più complessi tra quelli che arrivano agli enti di assistenza.

Hoara Borselli, sposata con Antonello Costigliola, ha condotto su Rai Uno “L’anno che verrà” nella notte dello scorso San Silvestro. Per lei anche un passato di piccole parti al cinema (“Vita da paparazzo” di Pingitore“ e ”Provaci ancora prof” nel 2007). Nel 2005 vinse l’edizione di “Ballando con le stelle” con Simone Di Pasquale.

Ultimo aggiornamento: 7 Settembre, 13:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA