Giubileo 2025, Draghi propone Roberto Gualtieri come commissario: «Sono onorato»

Sarà istituito un comitato di controllo con rappresentanti del Governo, della Santa Sede, della Regione Lazio e del Campidoglio

Martedì 14 Dicembre 2021
Roberto Gualtieri

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri proposto come commissario per il Giubileo 2025. La nomina di Gualtieri è stata indicata a Palazzo Chigi nel corso del Tavolo Istituzionale Giubileo della Chiesa Cattolica presieduto dal premier Mario Draghi e a cui ha partecipato anche il sindaco. «Ringrazio il Presidente del Consiglio Draghi per avermi proposto come commissario per il Giubileo 2025. Sono onorato di questo attestato di stima. Lavoreremo senza sosta affinché Roma sia pronta per questo evento di portata planetaria e di straordinario significato spirituale» ha commentato in un tweet Gualtieri. 

 

Leggi anche >  Roma candidata ad ospitare l'Expo 2030, Gualtieri «E' il luogo ideale»

 

Secondo quanto si apprende, inoltre, è stata decisa l'istituzione di una società pubblica che fungerà da società appaltante. Inoltre sarà istituito un comitato di controllo composto da rappresentanti del Governo, della Santa Sede, della Regione Lazio e del Campidoglio. Alla riunione hanno partecipato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Roberto Garofoli, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il ministro dell'Economia Daniele Franco, il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini, il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, rappresentanti del ministero dell'Interno, l'assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio Orneli, e in rappresentanza del Parlamento il senatore Alberto Bagnai, gli onorevoli Marianna Madia e Francesco Silvestr

Ultimo aggiornamento: 3 Maggio, 08:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA