Anzio, peschereccio si ribalta per il forte vento: un morto e due feriti

Giovedì 4 Giugno 2020
Anzio, peschereccio si ribalta per il forte vento: un morto e due feriti

Un morto e due feriti: questo il bilancio del ribaltamento di un peschereccio, avvenuto a causa del forte vento che ha colpito tutta la zona di Roma e in particolare il litorale. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio, nei pressi del porto di Anzio.

Leggi anche > Sperlonga, turista romana al mare con la febbre a 39.2: beccata dal termoscanner, il lido la respinge
 

 

Sul posto, per i primi soccorsi, sono intervenuti i vigili del fuoco, con una squadra e il nucleo sommozzatori, insieme alla Capitaneria di Porto. Dalle prime informazioni, sembra che il ribaltamento del peschereccio si sia verificato a circa 150 metri dalla costa. Il pescatore deceduto e gli altri due rimasti feriti sono stati recuperati dai sommozzatori, che continuano a cercare per essere certi che nessuno sia rimasto in mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA