Silvio Berlusconi non sta bene, salta l'udienza del Ruby ter. Il legale: «Condizioni peggiorate, deve stare a riposo»

Lunedì 30 Novembre 2020
Ruby ter, Berlusconi salta l'udienza. Il legale: «Condizioni peggiorate, deve stare a riposo»

Silvio Berlusconi salta l'udienza al processo Ruby ter e uno dei suoi legali specifica: «Le sue condizioni sono peggiorate a causa del Covid, deve stare a riposo».

 

Leggi anche > Covid, Boccia conferma: «Coprifuoco anche a Capodanno»

 

«Negli ultimi giorni le condizioni di salute di Silvio Berlusconi hanno avuto un'ulteriore forma di ingravescenza rispetto a un iter di miglioramento che si era avuto in precedenza» - ha spiegato Federico Cecconi, avvocato di Berlusconi - «I medici che lo seguono gli hanno consigliato il riposo totale a casa, di non muoversi e di non svolgere attività». 

 

Il legale di Silvio Berlusconi, che ha fornito documenti medici ai giudici in udienza nell'aula della Fiera di Milano, non ha comunque chiesto il rinvio per legittimo impedimento. «La situazione degli ultimi giorni è legata ad un certo attivismo che gli era stato sconsigliato», le parole dell'avvocato.

Ultimo aggiornamento: 15:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA