Il dramma di Luna, morta a 15 anni sullo scooter. Ai funerali sarà vestita da ballerina

Martedì 16 Giugno 2020
Il dramma di Luna, morta a 15 anni sullo scooter. Ai funerali sarà vestita da ballerina
Sarà vestita da ballerina al suo funerale Luna Benedetto, la ragazza di appena 15 anni morta qualche giorno fa nel Salento per colpa di un incidente stradale. Giovedì pomeriggio sarà il giorno dell’addio alla giovanissima ragazza, che aveva una passione innata per la danza sin dalla più tenera età: si terrà nel Duomo e verrà celebrato dal vescovo di Lecce monsignor Michele Seccia.

Leggi anche > Pio e Amedeo, grave lutto per Amedeo Grieco: morta la mamma, aveva 57 anni

Come spiega il Quotidiano di Puglia, sarà presente ai funerali anche papà Massimo, che negli ultimi mesi - per via dell’emergenza coronavirus - era stato costretto in Marocco, lontano dalla famiglia. Domani dovrebbe raggiungere l’Italia con un volo di linea e potrà esserci per l’ultimo saluto a Luna, insieme alla moglie e agli altri tre figli, tra cui la gemella della 15enne scomparsa.



L’incidente è avvenuto domenica sera: Luna viaggiava su uno scooter insieme ad un amico quando il mezzo è stato travolto da un’auto. Tra le mani avevano le pizze che stavano portando a casa degli amici, poco lontano dal luogo dell’incidente: alla guida dell’auto c’era un uomo di 39 anni, che si sarebbe giustificato dicendo di non aver visto lo scooter arrivare. Sottoposto ad alcol test e drug test, è stato trovato negativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA