Giuliano Ferrara colpito da infarto, è ricoverato in ospedale: «Condizioni in miglioramento»

Cerasa da Mentana rassicura sulle condizioni del 70enne giornalista fondatore del Foglio

Venerdì 28 Gennaio 2022
Giuliano Ferrara colpito da infarto: è gravissimo. Ricoverato in rianimazione

Giuliano Ferrara è in prognosi riservata il giornalista, ricoverato nel reparto di rianimazione cardiologica dell'ospedale Misericordia di Grosseto a seguito di un infarto. Le sue condizioni, giudicate gravi ma stabili, vengono continuamente valutate dai medici. «Fortunamente Giuliano sta migliorando», ha detto all'Addnkronos la moglie Anselma Dell'Olio. Il fondatore del quotidiano «Il Foglio», 70 anni compiuti lo scorso 7 gennaio, è stato colto da un attacco cardiaco mentre si trovava nella sua campagna in Maremma, nel comune di Scansano (Gr).

 

Dopo l'immediato allarme del 118, Ferrara è arrivato in ospedale intorno alle 23 di giovedì 27 gennaio e un paio di ore dopo è stato sottoposto d'urgenza a un intervento di angioplastica coronarica dall'equipe cardiologica guidata dal dottor Andrea Picchi. L'operazione è riuscita e il giornalista si trova nel reparto di terapia intensiva cardiologica.

 

Covid, in Italia comanda Omicron: «95,8% dei casi, Delta crolla al 4,2%»

 

 

 

 

Tra i tantissimi messaggi di vicinanza per Giuliano Ferrara spicca quello di Silvio Berlusconi. «Forza Giuliano, grande amico mio!». Lo scrive sui social il leader di postando una foto con il giornalista, fondatore de Il Foglio. 

 

 

Cerasa: «E' ricoverato ma non è grave»

 

«Giuliano Ferrara è ricoverato ma non è grave». Lo ha detto il direttore de "Il Foglio" Claudio Cerasa, durante la "Maratona Mentana" per il Quirinale su La7. Enrico Mentana ha fatto i suoi auguri a Ferrara, dopo il malore della notte, chiedendo notizie al direttore de "Il Foglio" che aveva parlato con i familiari dell«Elefantinò. 

Ultimo aggiornamento: 20:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA