De Magistris in tv durante gli scontri di Napoli. Lucia Annunziata lo incalza: «Non è meglio che vada in città invece di stare in tv?»

Sabato 24 Ottobre 2020 di Ida Di Grazia
De Magistris in tv durante gli scontri di Napoli. La critica della Annunziata: «Non è meglio che vada in città invece di stare in tv?»

De Magistris in tv durante gli scontri di Napoli. La critica della Annunziata: «Non è meglio che vada in città invece di stare in tv?». Piovono critiche da più parti sul sindaco partenopeo che è ospite della trasmissione di Rai 3 Titolo Quinto.

Leggi anche > Guerriglia a Napoli, Paolo Fratter e la troupe di Sky tg24 aggredita in diretta

Mentre a Napoli scoppia la rivolta contro il coprifuoco e la prospettiva di lockdown il sindaco Luigi De Magistris è in diretta su rai 3 a Titolo Quinto. Profetiche le sue parole:«Se non sai gestire la comunità e pensi di diventare tiranno, l'esplosione è dietro l'angolo». Ed è proprio quello che sta avvenendo proprio a Napoli dove i manifestanti sono in corteo per le vie del centro, cosa attualmente vietata dall'ordinanza della Regione Campania. Durante la manifestazione è stata aggredita anche una troupe di Sky tg 24.

 

 

 

La giornalista Lucia Annunziata lo ha incalzato: «ma non sarebbe meglio se lei andasse lì?», De Magistris risponde: «Ma ora cosa devo fare?». Pioggia di critiche sui social per l'atteggiamento del sindaco di Napoli.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 08:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA