Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nina Moric choc: «Carlos vittima del padre Fabrizio Corona, vi prego salvatelo o sarà la sua fine». Poi la richiesta choc

«Fabrizio Corona si merita l'ergastolo»

Nina Moric appello figlio Carlos
Nina Moric appello figlio Carlos
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 30 Marzo 2022, 19:37 - Ultimo aggiornamento: 31 Marzo, 17:48

Nina Moric è preoccupata per la salute mentale del figlio Carlos. Dopo l'ospitata a Verissimo, la modella croata torna a parlare della sua famiglia, ma stavolta sui social dove con toni allarmisti confessa la presunta patologia del ragazzo.

Leggi anche > Nina Moric a Verissimo non riesce a guardare il video con il figlio Carlos: «Vive con il padre e con Fabrizio Corona non ho rapporti»

Nina Moric e l'appello disperato per suo figlio Carlos

«Da madre mi vergogno di fare questo appello. Carlos soffre di psicosi transitoria acuta. Deve essere curato! Non ha telefono e nessuno mi risponde dalla parte paterna» scrive Nina Moric, lanciando un appello disperato per il figlio che vive in casa con il padre e che, secondo il racconto della modella, necessita di cure specifiche: farmaci associati ad analisi comportamentale cognitiva.

«Sarà la sua fine» prosegue la donna che, non potendo rivolgersi alle forze dell'ordine poiché il ragazzo è maggiorenne, chiede aiuto ai suoi fan. «Qualcuno che ha umanità deve fermare Fabrizio Corona! Chiedo la sua carcerazione! Carlos deve essere salvato».

E ancora «so che chiedo troppo, ma voglio la sua libertà, a costo della mia morte». Parole inquietanti, cui fa seguito un deliberato attacco all'ex marito: «Fabrizio Corona non è mai stato un padre. Non lo sto condannando ma mi dispiace perché non sarà mai in grado di accettare la felicità di Carlos. Si merita l'ergastolo. Non l'ho mai detto prima ma è così». Chissà come la prenderà l'ex re dei paparazzi, appena tornato sui social su un nuovo profilo, dopo che il suo era stato bloccato da Instagram nelle scorse ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA