Fedez attacca Salvini e la manifestazione a Roma: «Ormai non si fa nemmeno più finta che legge sia uguale per tutti»

Mercoledì 3 Giugno 2020 di Simone Pierini
Fedez attacca Salvini e la manifestazione a Roma: «Ormai non si fa nemmeno più finta che legge sia uguale per tutti»

Fedez va all'attacco di Matteo Salvini. Da questa mattina su Twitter nei trend è spuntato l'hashtag #salvinivergognati con tanti utenti che accusano il leader della Lega per la manifestazione organizzata ieri a Roma, per gli assembramenti, la mascherina abbassata e le immagini dei selfie con i cittadini. Al corso si è unito anche Fedez che in tweet ha rilanciato l'hashtag pubblicando la foto del corteo accompagnandola da un messaggio: «Ormai non si fa nemmeno più finta che legge sia uguale per tutti»

Leggi anche > Manifestazione del centrodestra, la fan furiosa su twitter «Però io non sono potuta andare al concerto di Marracash»
 

Già lo scorso 16 aprile il rapper aveva risposto a Salvini che ringraziava lui, altri cantanti, uomini di cultura e di spettacolo per la grossa mano che stanno dando agli ospedali italiani con riferimento alla raccolta fondi lanciata da Fedez e Chiara Ferragni per l'ospedale San Raffaele. Un «grazie» freddo, "senza passione", che aveva scatenato l'ironia dei fan. 
 

Ultimo aggiornamento: 16:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA