Usura, le minacce all'imprenditore: «Ti scanno come un agnello». Arrestato 53enne

Mercoledì 28 Luglio 2021
Video

E' stato arrestato per usura aggravata in flagranza di reato, un 53enne di Cerignola accusato di aver fatto prestiti a tassi usurari a un imprenditore calzaturiero di Trani. Dal coraggio e dalla disperazione di quest'uomo, infatti, è scattata la denuncia alla Guardia di Finanza che, grazie alle indagini del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria coordinate dalla Procura di Trani, ha consentito di incastrare l'usuraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA