Taranto, accende i fuochi d'artificio ma passa un poliziotto e lo riprende: denunciato - VIDEO

Domenica 17 Ottobre 2021
Video

Un'usanza pericolosa ma che purtroppo non viene archiviata quella di accendere fuochi d'artificio in strada per festeggiare la scarcerazione di parenti o amici. Questa volta però a un 41enne tarantino la bravata è costata una denuncia: ieri sera infatti ad assistere all’accensione di una batteria di fuochi d’artificio, davanti l’Ospedale SS. Annunziata proprio nelle vicinanze dell’abitazione dell'uomo tornato in libertà, c'era un funzionario della Questura di Taranto libero dal servizio. Il poliziotto ha avuto la prontezza di filmare l’accaduto, di annotare la targa dell’auto sulla quale il 41enne si è allontanato ed ha fornito tutte le informazioni necessarie alla Sala Operativa 113 della Questura. Il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, dopo aver acquisito tutte le notizie, ha impiegato pochissimo tempo per rintracciare l’uomo presso il suo domicilio, con ancora indosso gli indumenti immortalati dal video del poliziotto. Il responsabile dell’accensione dei fuochi d’artificio è stato denunciato in stato di libertà per accensione ed esplosioni pericolose in luogo abitato.

 

Ultimo aggiornamento: 12:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA