Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stefano Tacconi, l'ospedale di Alessandria: "Condizioni serie ma stazionarie"

EMBED

(LaPresse) L'ex portiere della Juventus Stefano Tacconi è ancora in condizioni gravi ma stazionarie. Lo ha riferito Andrea Barbanera, direttore della Struttura di Neurochirurgia dell'ospedale di Alessandria dove è ricoverato il 65enne ex calciatore. "Stefano Tacconi è arrivato in ospedale a seguito di una emorragia cerebrale da rottura di un aneurisma. Le condizioni sono apparse subito importanti e serie" ha detto il dottor Barbanera. "Al momento le condizioni sono ancora importanti ma stazionarie e la stazionarietà in questo caso è un evento favorevole. Sarà possibile avere una più precisa idea sugli esiti solo nei prossimi giorni".