​Pescatori a tu per tu con lo squalo-vacca intrappolato nella rete/Guarda il video

Martedì 17 Maggio 2022
Video

Un grosso squalo vacca è incappato nelle scorse ore nelle reti di un peschereccio di Brindisi. Lo squalo si trovava all'altezza di Punta Penne, proprio dove domenica mattina alcuni bagnanti hanno notato e ripreso il passaggio di un piccolo squalo, un metro e mezzo circa, in pochi centimentri d'acqua, mentre era in caccia.

Lo squalo vacca o Notidaro grigio è uno squalo di acque profonde che si avvicina alla costa nelle notti di luna nuova. Si ciba di moscardini e di piccoli pesci, è pure piuttosto lento, ma ha una dentatura per nulla rassicurante. 

I pescatori se lo sono trovato nella rete ed hanno avuto non poche difficoltà per liberarlo avendo dimensioni notevoli: tre metri circa la lunghezza ed un peso di diverse centinaia di chili. Resta da chiarire l'anomalia di due avvistamenti nel giro di un paio di giorni: squali, delfini e tonni si avvicinano alla costa in genere nella stagione invernale, quando non sono infastiditi dai bagnanti e dalle barche da diporto. Il caldo di questi giorni ha anticipato la stagione balneare e pur se il mare non è più l'oasi di pace dell'inverno, questi predoni si stanno avvicinando alla costa

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 16:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA