Pronto soccorso, malati lasciati in barella: nei reparti non c'è posto

Lunedì 3 Maggio 2021
Video

Pazienti in barella in attesa di ricovero al Pronto Soccorso del "Vito Fazzi" di Lecce. Purtroppo l'emergenza Covid - che ha determinato la chiusura di alcuni reparti e la riduzione dei posti letto dovuti alle norme sul distanziamento - ha come riflesso l'intasamento del Pronto Soccorso. La situazione eccezionale si è verificata questa mattina, quando per circa 15 pazienti trattati al Pronto Soccorso e con necessità di ricovero, non c'erano posti letto a disposizione. Così i pazienti - per lo più con patologie respiratorie no covid e geriatrici - sono stati tenuti in barella lungo i corridoi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA