Omicidio Desirée: due ergastoli e due condanne

Domenica 20 Giugno 2021
Video

(LaPresse) Due ergastoli e due condanne rispettivamente a 24 anni e mezzo e 27 anni per omicidio volontario, violenza sessuale aggravata e cessione di droga a minori. È la sentenza di condanna per i quattro imputati nel processo legato alla morte di Desirée Mariottini, la 16enne uccisa e abbandonata in uno stabile nel quartiere San Lorenzo di Roma, il 19 ottobre del 2018. Nuova ordinanza di custodia cautelare per Brian Minthe. I giudici della Terza Corte d'assise di Roma ne avevano disposto la scarcerazione. "Non ho avuto giustizia" la rabbia della madre della vittima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA