Cisgiordania: giornalista uccisa, la reporter ferita viene soccorsa

Mercoledì 11 Maggio 2022
Video

(LaPresse) La giornalista Shireen Abu Akleh viene soccorsa subito dopo essere stata raggiunta da colpi d'arma da fuoco mentre seguiva un raid israeliano in Cisgiordania. La reporter di Al Jazeera indossava un giubbotto anti proiettile con la scritta PRESS sul petto, come si vede da alcune foto e filmati comparsi sui social media. L'emittente televisiva, con sede in Qatar, ha incolpato Israele della morte della giornalista. "Chiediamo alla comunità internazionale di condannare e ritenere responsabili le forze di occupazione israeliane per aver deliberatamente preso di mira e ucciso la nostra collega Shireen Abu Akleh", ha detto Al Jazeera in una dichiarazione diramata sul suo canale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA