Regionali, la Sardegna vota per il nuovo presidente

Domenica 24 Febbraio 2019
Video
Nei giorni della protesta dei pastori per il crollo dei prezzi del latte, la Sardegna è chiamata al voto per eleggere un nuovo presidente e rinnovare il consiglio regionale. Aperti solo oggi, fino alle 22, gli oltre 1800 seggi allestiti in tutti i comuni dell'isola. Lunedì mattina al via lo spoglio. Sono sette i candidati in corsa per la poltrona di governatore, ma la partita si gioca a tre. Una sfida, quella sarda, che arriva dopo quella in Abruzzo, che ha visto il centrodestra tornare alla vittoria con il candidato Gianni Marsilio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA