Trasporto merci sui binari, cambia il sistema di carico: partito il primo treno da Brindisi

Lunedì 13 Settembre 2021
Video

Via la gomma dall’asfalto: la merce inizia a viaggiare sui tir a bordo dei treni, su e giù dai bacini del Nord Italia ed Europa connessi alla “Nuova via della Seta” e al resto del mondo. Da oggi il Salento volta pagina.

E' partito da Brindisi il primo treno che trasporta le merci dei tir: partenza alle 19. In tutto, 26 carri ferroviari per altrettanti semirimorchi che conterranno 1.100 tonnellate di merce. Allo scalo brindisino tir da ogni parte del Salento. Grazie al sistema “R2l”, i loro semirimorchi sono stati caricati sui treni e indirizzati allo scalo forlivese di “Villa Selva” (gestito da Lotras). È il primo esperimento in Italia di “autostrada viaggiante non accompagnata” lungo l’asse Adriatico, con tecnologia “RoadRailLink”, che consente di caricare sui treni anche i mezzi non sollevabili con gru. Durata della tratta? 12 ore: la metà se non un terzo del tempo che abitualmente s’impiega su gomma.

Ultimo aggiornamento: 22:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche