Nardò, i racconti dei braccianti fuori da Boncuri: «Pagati anche un centesimo a quintale»

Martedì 15 Giugno 2021
Video

Il campo di accoglienza Boncuri di Nardò è ancora chiuso. C’è un po’ di ritardo, ma tutto fa credere che l’apertura dei cancelli avverrà tra domani e dopodomani. Alcuni braccianti già da due giorni vi si sono recati per chiedere alloggio e saranno costretti ad attendere. Ma i cancelli sono già spalancati perché il Comune ha autorizzato l’avvio delle operazioni di allestimento e pulizia. I 40 container - che ospitano in tutto 160 posti letto - sono al loro posto con la chiave nella serratura della porta d’ingresso. È in corso pure il check up degli impianti elettrici e dei condizionatori montati in ciascuna unità abitativa. Anche il piazzale, gli spazi per la sosta e la mensa - nonché i servizi igienici - sono in via di sanificazione.

Leggi anche: 

Nardò, i racconti choc dei braccianti fuori da Boncuri: «Angurie, per la raccolta pagati anche un centesimo a quintale»

Ultimo aggiornamento: 11:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA