Mottola, Zampaglione sposa Giglia: la serenata del frontman dei Tiromancino

Mercoledì 11 Agosto 2021
Video

Federico Zampaglione si è sposato con Giglia Marra. E ieri, prima delle nozze celebrate nel pomeriggio di oggi, ha voluto dedicarle una serenata. La chitarra, un microfono e le sue canzoni, aspettando che Giglia, come una Giulietta dei tempi moderni, si affacciasse dal balcone di casa e lo ascoltasse donandogli anima e cuore, tra la commozione e l’orgoglio di aver realizzato un sogno: aver trovato qualcuno con cui condividere il tempo, passioni, ambizioni lavorative, semplicemente la vita. Federico le ha dedicato, tra gli altri pezzi rigorosamente dei Tiromancino, “Due destini” e, poi, “Noi casomai”, singolo uscito nel 2018: Giglia è stata la protagonista del videoclip. Una canzone nata e costruita sulla spontaneità del sentimento, che non travolge, ma entra e si fa strada nel cuore di chi crede nell’amore, lasciando il segno, per sempre. Quindi, cellulari per strada a riprendere i tormentoni dei Tiromancino fin quando lei è scesa giù per le scale di casa con gli occhi pieni d’amore: una rosa rossa, un abbraccio e un “sì” da ribadire in Chiesa Madre, dove nel pomeriggio Giglia è arrivata con papà Filippo, comprensibilmente composto nella sua commozione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA