Monteroni, addio a Giovanni Scaramuscio, bancario ucciso mentre prelevava

Giovedì 22 Luglio 2021
Video

In centinaia hanno preso parte ai funerali di Giovanni Caramuscio che si sono svolti in mattinata nella parrocchia Ausiliatrice di Monteroni. Un rito attraversato dall’emozione e dal cordoglio. Attorno ai familiari dell’ex bancario 69enne ucciso venerdì scorso, nel corso di una rapina che ha subito a Lequile mentre prelevava al bancomat, si è stretta un’intera comunità. La chiesa è riuscita ad accogliere appena una parte della folla presente. Ai primi banchi anche i sindaci di Monteroni e Lequile, Mariolina Pizzuto e Vincenzo Carlà, e i gonfaloni delle due città che hanno proclamato il lutto cittadino. Al rito funebre anche militari e ufficiali dell’Aeronautica militare, cioè i colleghi di Stefano, il figlio maggiore di Giovanni Caramuscio. Accanto a lui gli altri figli Roberta e Fabio e mamma Anna, che ha visto morire il marito sotto i suoi occhi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA