Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lecce, il trasloco di Sant'Oronzo e la speranza che il Santo torni sulla Colonna al centro della piazza

Video
EMBED

Era il 30 gennaio del 2019 quando la statua di Sant'Oronzo, patrono di Lecce, fu "trasferita" dalla Colonna romana all'ingresso di Palazzo Carafa, sede del Comune. Un trasloco necessario per restaurare la statua troppo deteriorata dagli agenti atmosferici. Dal 2019 tante le ipotesi per tutelare la statua del santo: tra quelle la possibilità di creare una copia dell'oroginale da riportare al centro della piazza sulla colonna. 

«Ci auguriamo quanto prima e come ampiamente riportato, che una copia autentica e resistente alle mille intemperie, venga issata al suo posto e la statua originale, carica di storia, venga esposta in un luogo adatto per essere visitata e ammirata da vicino - ha dichiarato Roberto Carlucci, autore del video -. La parte finale del video che presento, mostra da vicino quanto la Statua (delicatissima), sia stata deturpata dagli agenti atmosferici e per questo la soluzione per tramandarla alle nuove generazioni è, secondo me, quella prospettata, magari riducendo il costo occorrente per la copia».

Video di Roberto Carlucci, arrangiamento musicale composto e suonato al pianoforte da  Alberto Carlucci