Coronavirus, Medicina e Ganzanigo zone rosse, l'annuncio del sindaco: "Divieto di allontanamento"

Lunedì 16 Marzo 2020
Video

(Agenzia Vista) Medicina, 16 marzo 2020 Coronavirus, Medicina e Ganzanigo zone rosse, l'annuncio del sindaco: "Divieto di allontanamento" L'annuncio del sindaco di Medicina Matteo Montanari con un videomessaggio: la nuova ordinanza (firmata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, nella serata di ieri, d’accordo con il Governo e il Prefetto di Bologna, il sindaco della Città Metropolitana di Bologna e d’intesa con il sindaco del Comune di Medicina) prevede il divieto di accesso e di allontanamento e la chiusura delle attività produttive. Dalla mezzanotte di oggi, 16 marzo e fino al 3 aprile possono entrare i soli residenti ancora fuori dall’area circoscritta e chi lavora nei servizi pubblici e privati essenziali. Si tratta di alcuni servizi comunali e di quelli assistenziali e residenziali per le persone non autosufficienti, di farmacie e alimentari. Al di fuori di questi, tutte le attività commerciali, produttive e di servizio di Medicina e Ganzanigo sono chiuse. Fonte: Etv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

© RIPRODUZIONE RISERVATA