G7, stretta sulla sicurezza: le immagini dei primi elicotteri in arrivo a Savelletri

EMBED

A pochi giorni dal G7, Brindisi si prepara ad accogliere capi di Stato e di Governo e le misure di sicurezza diventano ancora più stringenti. All'aeroporto del Salento staziona ormai da qualche giorno un Boeing C-17 Globemaster III, appartenente alla Travis Air Force Base: una base aerea militare dell'United States Air Force gestita dall'Air Mobility Command e situata presso la città di Fairfield, in California. Già da tempo, infatti, in città sono al lavoro le forze di intelligence Usa che seguiranno da vicino i lavori del G7, cui parteciperà naturalmente anche il presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Non è nemmeno escluso che l'Air Force One del presidente in persona possa atterrare a Brindisi la sera del 13 giugno, quando al Castello Svevo si svolgerà la cena di gala di apertura dei lavori. Intanto continuano ad atterrare elicotteri militari nelle elistazioni adibite ad hoc a Savelletri di Fasano, proprio per accogliere le delegazioni dei sette Grandi della Terra.