Esplosione a Ravanusa, morti e dispersi nel crollo di diverse palazzine: le immagini all'alba

EMBED

E' di 4 morti, 5 dispersi e due donne estratte vive dalle macerie il bilancio provvisorio delle vittime dell'esplosione avvenuta ieri sera a Ravanusa, in provincia di Agrigento. Secondo quanto riferito dai carabinieri lo scoppio, che ha causato il crollo di una palazzina e il danneggiamento di diverse altre, sarebbe stato causato da una fuga di gas da una tubatura sotterranea in via Galilei. Vigili del fuoco al lavoro da ore: tra i dispersi non ci sono bambini. Sul posto arriva anche il capo della Protezione civile Curcio. "Un disastro", l'ha definito il sindaco della cittadina Carmelo D'Angelo. Gli sfollati sono una cinquantina.