Pilota d'aereo sale a bordo ubriaco: arrestato prima del volo

Venerdì 2 Agosto 2019 di Alix Amer

Un pilota della Delta Airlines è stato arrestato dopo essere salito a bordo di un aereo ubriaco a MinneapolisGabriel Lyle Schroeder, è stato fatto scendere dal volo all'aeroporto internazionale Minneapolis-Saint Paul martedì alle 11. Il 37enne è stato arrestato dopo essere stato sottoposto al test per verificare il tasso alcolemico.

L'hostess fa uno scherzo ai passeggeri e si nasconde nella cappelliera

Avrebbe dovuto pilotare il volo da Minneapolis a San Diego
Prima di salire a bordo, gli ufficiali della Tsa hanno individuato Schroeder durante lo screening per i membri dell'equipaggio prima di ogni volo e da li hanno iniziato altri controlli. Poi una volta terminate le verifiche si è recato a bordo. Nel frattempo, gli ufficiali avevano allertato la polizia dell'aeroporto di Minneapolis e condotto due controlli di sobrietà su Schroeder. Uno di quei test ha rilevato che era sotto l'influenza dell'alcool ma i risultati del secondo erano ancora in sospeso, riferisce Kstp. 
 

 

Quando è stato arrestato, la polizia ha trovato una "bottiglia" di alcol in suo possesso. Le autorità hanno rifiutato di rivelare che tipo di alcol aveva bevuto. Schroeder è stato arrestato ma in seguito rilasciato su custodia. La polizia dice che stanno aspettando i risultati  tossicologici per vedere se verranno formulate accuse formali. "La politica sull'alcol della Delta è tra le più severe del settore e non tolleriamo la violazione. Delta sta collaborando con le autorità locali nelle indagini", ha affermato la compagnia aerea in una nota.   
 

Ultimo aggiornamento: 5 Agosto, 11:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA