Andrea Paris vince “Tu si que vales” e lui in lacrime: «Ma se so sbajati?»

Lunedì 30 Novembre 2020 di Giovanni Camirri

Paris, come è andata?

“E’ andata bene, anche se sulle prime, quando ho sentito pronunciare il mio nome, pensavo si trattasse della classifica letta partendo dal quarto posto. Poi il botto, in un lampo, e la presa di coscienza di aver vinto per un secondo ho pensato “Se so sbajati”.

Si racconta così, parlando con Il Messaggero, Andrea Paris artista di Foligno, che ha vinto “Tu si que vales” coronando un sogno, nato da una passione...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA