Collanine di pasta colorate e lezioni di pasticceria: il Comune in campo per i più piccoli

Mercoledì 25 Marzo 2020 di Antonella MARGARITO
#Iorestoacasa...e non mi annoio. Dalle collane di pasta colorata alle fiabe raccontate, dal confezionamento di dolcetti, ai lavoretti per le feste e persino all’esecuzione di una bella canzone tutti in coro. I bimbi di Sannicola, nel Salento, non corrono davvero il rischio di annoiarsi. L’amministrazione comunale, infatti, su proposta dell’assessore alle politiche dell’infanzia Maria Pia Gioffreda e del consigliere con delega agli eventi Patrizio Romano, ha redatto un progetto per essere vicini ai ragazzi e soprattutto ai più piccoli ed ai loro genitori, tenendo loro compagnia e soprattutto occupando le loro giornate.

“#Iorestoacasa...e non mi annoio” è il titolo dell’iniziativa attraverso la quale entrando nella pagina Fb della locale Pro Loco, ogni giorno viene proposto un progetto da realizzare a casa con i bambini: un lavoretto da costruire, una filastrocca o canzoncina da imparare, una ricetta da preparare. «Giorno dopo giorno – dicono gli amministratori che già da giorni stanno portando avanti l’iniziativa - vi sarà comunicato il lavoro da realizzare (che potrete poi documentare inviandoci le vostre foto) in questo modo potremo sentirci tutti un po’ più vicini, nonostante, il “mantenere le distanze” è e deve rimanere la regola più importante».

Tanti i personaggi “noti” che hanno già contribuito e continuano a contribuire alla buona riuscita del progetto, dall’attore Salvatore Coluccia, con le sue favole raccontate, al pasticcere Marco Andronico, reduce dal titolo di campione italiano e medaglia d’oro ai campionati nazionali di cucina italiana 2020, con i suoi tutorial che i bimbi seguono imparando così alcune semplici ricette di pasticceria, e ancora Elisa Margarito, della ludoteca Girotondo che insegna ai bimbi semplici lavoretti e persino dei regalini da realizzare. Insomma ogni giorno un’idea, ogni giorno un impegno che i bambini portano avanti con gioia in modo da poter dire ad alta voce, ‘#Iorestoacasa...e non mi annoio’. © RIPRODUZIONE RISERVATA