Verissimo, Lorella Cuccarini copiata da Beyoncè: «La regina del pop mi ha detto che sono un genio»

Nel salotto di Silvia Toffanin la ballerina più amata da tutti gli italiani si racconta in un'intervista a cuore aperto e ricorda di quel momento in cui Beyoncè si è ispirata a lei

Verissimo, Lorella Cuccarini copiata da Beyoncè: «La regina del pop mi ha detto che sono un genio»
Verissimo, Lorella Cuccarini copiata da Beyoncè: «La regina del pop mi ha detto che sono un genio»
4 Minuti di Lettura
Sabato 13 Novembre 2021, 17:59 - Ultimo aggiornamento: 18:27

Lorella Cuccarini da ballerina professionista a docente di canto per la scuola di Amici di Maria de Filippi. Una carriera brillante fatta di vittorie e conquiste. È stata ospite del salotto di Silvia Toffanin la donna più amata dagli italiani e tra una chiachiera tra la vita privata e le diatribe del dietro le quinte del talent di Canale 5 non è mancata la menzione a un momento molto importante della carriera dell'artista tricolore. Beyoncè si sarebbe ispirata a lei. Ebbene si, non è uno scherzo nè tantomeno una trovata pubblicitaria anzi oltreoceano hanno riconosciuto e imitato la genialità della nostra ballerina. Al Billiboard Music Awards 2011 la pop star americana si sarebbe ispirata a Lorella per la sua esibizione. E oggi la ballerina lo racconta a Verissimo«Beyoncè mi disse che ero un genio». Ancora emozionata Lorella Cuccarini racconta di come la sua arte abbia ispirato una coreografia della star mondiale sul palco del Billboard Music Awards del 2011. Un vicinanza fra la ballerina italiana e la popstar nata grazie a dei video visti su YouTube. «La mia truccatrice mi ha fatto vedere la performance di Lorella Cuccarini di un anno fa, e mi ha ispirato molto», avrebbe detto Beyoncè. «Ringraziate Dio per YouTube o non avrei mai visto qualcosa di così stimolante».

Video

Verissimo, quando Byoncè si ispirò a Lorella Cuccarini

Quindi tutto è iniziato quando Beyoncé ha usato una coreografia della Cuccarini per il suo spettacolo al Billboard Music Awards. Quei passi di danza   la ballerina italiana li aveva portati qualche tempo prima sul palco del Festival di Sanremo. Lorella appassionata di teatro da sempre il teatro diventa la regina dei musical: dal 1997 fu Sandy in Grease, il primo vero e proprio musical italiano che sbancò al botteghino, con cui conquista il pubblico e poi tanti palchi e tanti spettacoli che tenerne il conto è quasi impossibile. Così tra una performance e l'altra, nel 2010 si esibisce in una coreografia firmata Luca Tommasini, quella che toccherà il cuore a Beyoncé, tanto da copiarla. 

Raffaella Carrà, quando Lorella Cuccarini la attaccò duramente. Heather Parisi: «La morte fa rinsavire gli ipocriti»

Il genio di Lorella

«È bello pensare che un pezzettino di creatività italiana, una cosa che facevo tutte le sere a teatro e avevo portato a Sanremo, ha varcato l'oceano - ha spiegato la Cuccarini -. Devo ringraziare per sempre Antonella, la truccatrice che gliela fece vedere su Youtube». Dopo aver visto il video, Beyoncè definì la coreografia della Cuccarini «geniale»Sfondo bianco e nero, Lorella vs Beyoncé. Le due artiste si muovono al centro del palco, ballano, fingono di suonare la batteria, appaiono con delle ali enormi sullo sfondo. E poi ecco che le figure si moltiplicano, mille Lorelle e mille Beyoncé. Virtuale sicuramente ma d'effetto. Mentre Lorella balla sul palco dell'Ariston, Beyoncé canta la sua hit e inno femminile e femminsta Run the World (Girls) ai Billboard Music Awards. L'effetto finale non è proprio lo stesso ma noi siamo orgogliosi della nostra artista nata nel quartiere Prenestino a Roma e scoperta da Pippo Baudo. 

Verissimo, Lorella Cuccarini si commuove per il videomessaggio di Pippo Baudo

La carriera

Il presentatore era a una convention di gelati e Lorella era la ballerina di fila, lui la nota e la fa diventare la star del varietà. Da lì a Fantastico è un attimo. Lorella, che si ispira a Carla Fracci e a Raffaella Carrà, fa sognare gli italiani. È il periodo della rivalità con Heather Parisi e le sue cicale americane. Ma da quel 2011 Lorella ha avuto la sua conferma, se la regina del pop si è ispirata a lei vuol dire che la battaglia con le "rivali" è vinta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA