Tiki Taka, Viktoria Varga si racconta da Piero Chiambretti: «Pellè? È stato un colpo di fulmine»

Tiki Taka, Viktoria Varga mette a tacere Piero Chiambretti
Tiki Taka, Viktoria Varga mette a tacere Piero Chiambretti
di Luca Uccello
3 Minuti di Lettura
Martedì 9 Febbraio 2021, 00:26

L’anteprima di Tiki Taka è dedicata a lei, alla futura signora Pellè. Un ingresso sulle note di Sexbomb di Tom Jones. Una passerella che ha lasciato senza parole. Anche Piero Chiambretti. E non capita spesso.

Nessuno riesce a dire niente. Tutti muti, a guardare la sua naturale bellezza: da Cruciani a Zazzaroni, da Graziani a Beccalossi. Massimo Mauro compreso. Abito bianco, stretto, quanto basta per capire le sue forme, sapere che non c’è un difetto. Si siede, accavalla le gambe, stile Sharon Stone. Il resto lo fa il suo sorriso.

Viky è tornata in Italia dopo aver vissuto in Cina. Ci è tornata via Dubai dove  Graziano Pellé le ha chiesto di sposarla. Chiambretti mostra la foto: lui in ginocchio, lei in piedi il giorno dell'Epifania, al tramonto, sulla pista di atterraggio degli elicotteri del Burj Al Arab, un hotel extralusso.

In studio mostra il brillante, l’anello che li unirà dopo quasi nove anni di fidanzamento. Una storia incredibile che la stessa modella e influencer da oltre 500 mila follower racconta con piacere. Graziano l’ha tempestata di messaggi su Facebook per quattro mesi, poi si sono visti a Budapest per un caffè italiano. Un viaggio andata e ritorno in giornata senza nemmeno un bacio. “Ma è stato un colpo di fulmine anche per me quando l’ho visto”. E’ una bella storia con una curiosità: “Siamo nati lo stesso giorno, dello stesso mese: il 15 luglio. Ma abbiamo dieci anni di differenza”.

Graziano Pellè ha vestito la maglia azzurra ai campionati europei nel 2016 e a Bordeaux, nei quarti di finale, ha fallito un calcio di rigore contro la Germania. Un rigore pesante. “La Cina è stata un’opportunità che non poteva rinunciare, non  c’entra il rigore sbagliato”.

Ora giocherà per il Parma, ma è vero che c’era anche la Juventus? “Abbiamo letto anche noi della Juventus ma non ci è arrivata nessuna offerta”. Viva la sincerità. Il Parma ha il suo bomber, ma anche la sua bomba sexy, Viktoria Varga…

© RIPRODUZIONE RISERVATA