Sanremo, Amadeus piglia tutto: dopo Marco Mengoni vuole Barbara d'Urso e Francesco Totti

La nuova edizione del Festival prevista dal 6 al 10 febbraio 2024

Sanremo, Amadeus piglia tutto: dopo Marco Mengoni vuole Barbara d'Urso e Francesco Totti
Sanremo, Amadeus piglia tutto: dopo Marco Mengoni vuole Barbara d'Urso e Francesco Totti
di Luca Uccello
3 Minuti di Lettura
Martedì 14 Novembre 2023, 16:10 - Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre, 11:00

Amadeus continua a lavorare per il suo ultimo Festival di Sanremo. Giorno e notte. Senza una pausa. Vuole lasciare il segno, ancora una volta per la nuova edizione, dal 6 al 10 febbraio 2024. Non mancherà il suo amico Fiorello, non mancherà nemmeno l'ultimo vincitore all'Ariston, Marco Mengoni che co-condurrà una serata. Una prima volta per lui. Ma non solo. Amadeus pensa ad Alessia Marcuzzi e soprattutto a Barbarella...

«Amadeus vuole Barbara D’Urso come co-conduttrice per una serata del prossimo Festival», si dice nei corridoi Rai. La voce, raccolta da Di Più Tv è sempre più insistente, confermata su più fronti, tanto che la stessa Barbara a RTL 102.5, ha risposto a una domanda sull’argomento, senza però sbilanciarsi: «Io a Sanremo? Intanto do la mia disponibilità per il Festival di Napoli...». E molti, scrive ancora il settimanale televisivo, fanno notare che Barbara D’Urso è tornata a essere una grande amica di Lucio Presta, l’agente di Amadeus, uomo la cui parola pesa in Rai, e dunque il progetto può realmente concretizzarsi. «Volete che non mi facciano fare Sanremo nemmeno una volta?». Parole sue, parole passate che tornano di grande attualità.

Barbara D'Urso al Festival di Sanremo? Non è escluso il ritorno in Rai. Ecco cosa sappiamo

Sempre secondo le fonti di Di Più Tv: «L’idea è nata proprio quando è rimasta senza programmi e si è saputo che il suo contratto con Mediaset scade a dicembre, dunque per il Festival del prossimo febbraio non dovrebbe chiedere alcuna autorizzazione».

Poi ancora: «D’altronde un volto popolare di Mediaset che sbarca nella TV pubblica farebbe clamore, fa sempre salire gli ascolti, come è già successo con Maria De Filippi, in passato chiamata per due volte al Festival di Sanremo come co-conduttrice per una sera. Ma nel caso di Barbara D’Urso c’è un elemento in più: i suoi contrasti con Mediaset accenderebbero ancora di più la curiosità, il Festival avrebbe il sapore di una rinascita per lei, e tutto questo può solo fare bene agli ascolti. Ma l’ultima parola spetta sempre e solo ad Amadeus».

Ma quella di Barbara d'Urso non sarebbe l'unico colpo di Amadeus che sogna di avere sul palco per una notte al suo fianco un altro campione di calcio: Francesco Totti. Sarebbe un colpo vero perché l’ex capitano della Roma è ancora amato senza dimenticare che da un anno ormai è al centro del gossip per il suo divorzio turbolento da Ilary Blasi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA